Sport + Legalità

La Fidas Caltanissetta è stata partner di un evento di sport e legalità svoltosi domenica 9 ottobre nello slargo di fronte l’Enel nel quartiere San Luca.

La manifestazione è stata organizzata dal comitato di quartiere e dal Panathlon International Caltanissetta (presieduto da Sebastiano Ambra, membro del Consiglio Direttivo della Fidas Caltanissetta). Presenti all’evento moltissimi cittadini, tra cui ragazzi del Gruppo Giovani Fidas, i quali hanno svolto con grande entusiasmo attività di informazione e promozione della donazione del sangue, rivolgendosi a tutti i partecipanti della manifestazione.

 

Il programma della giornata ha visto lo svolgimento della 2° gara podistica “Corri con noi a San Luca”, con la partecipazione di circa 150 atleti suddivisi per categorie: ragazzi, cadetti, allievi, amatori e master. Numerosi i maratoneti donatori di sangue della nostra associazione.

 

Un centinaio di cittadini circa si è anche prodigato nell’opera volontaria di pulizia e cura del nuovo giardino allestito all’interno del quartiere nello spazio antistante l’Enel: i Giovani FIDAS Caltanissetta, insieme al Presidente dell’Associazione Roberto Bonasera hanno contribuito all’attività, eliminando spazzatura, siringhe, bottiglie promuovendo il senso civico del rispetto della propria città. All’azione hanno partecipato, accanto a “normali” cittadini, anche il Vicario del Vescovo, Mon. Pino La Placa, i giudici Gianbattista Tona e Gabriella Tomai, gli assessori Miccichè e Milazzo.

La partecipazione della FIDAS sottolinea come sempre l’importanza di uno stile di vita sana e socialmente utile: un’attenzione alla norme di legalità e al senso civico che ogni cittadino dovrebbe avere.

 

Salvatore Abate e Fabrizio Maniscalco

 


Condividi | |

I commenti sono disabilitati.