Il Calendario 2012 della Fidas Caltanissetta: lavoro di “gruppo”.

 

Prima settimana di distribuzione del calendario 2012 e della strenna natalizia per tutti i soci donatori che nel corso dell’anno appena trascorso hanno effettuato una donazione di sangue intero o aferesi.

Lo slogan in copertina recita “Donare il sangue: lavoro di gruppo”: “La donazione di sangue non è un atto individualistico, ma un valore sociale – dichiara Roberto Bonasera, presidente della Fidas Caltanissetta -. Quest’anno ai donatori che hanno preso parte attiva alla realizzazione del calendario è stato chiesto di tenere in mano delle lettere tridimensionali in plaxyglass, regalateci da MegaService, per mostrare il proprio gruppo sanguigno. Ricordiamo che in una città come Caltanissetta, ad alto tasso di talassemia, ogni gruppo sanguigno è indispensabile e richiesto dal fabbisogno ospedaliero per fronteggiare la routine e le emergenze”.

Sono tanti i donatori che hanno prestato la propria immagine per arricchire i 12 mesi del calendario 2012: ben 167 volti sorridenti fotografati in 3 settimane da un gruppo di fotografi volontari che per il quarto anno consecutivo dedicano a questo evento il proprio tempo e la propria professionalità: “è un piccolo sacrificio, ma ripagato dal prodotto finale – commenta Gaetano Pavano, vice presidente e fotografo amatoriale che ha preso parte alla campagna “mettici la faccia” -. Sacrificare la sveglia posticipata della domenica per trascorrere una giornata in associazione significa anche stare a contatto diretto con i donatori, imparando a conoscerli e facendo amicizia.”

In attesa che anche voi ritiriate la vostra copia, ecco i volti di chi ci ha “messo la faccia”, anche quest’anno.


Condividi | |

I commenti sono disabilitati.